Loading...

Da dove nasce la Società Benefit?

Il fenomeno nasce negli U.S.A. nel 2010 con l’introduzione della forma giuridica di Benefit Corporation. Ad oggi sono poco più di 500 le Società Benefit presenti in Italia.

L’Italia è stata la seconda nazione al mondo a dotarsi di questo strumento societario, codificandolo.

A partire dal 2006 un movimento globale di imprese, denominato B Corp®, ha promosso l’introduzione di una sostanziale modifica nell’essenza delle aziende, a partire dallo statuto e dall’oggetto sociale. Si tratta di un movimento culturale che sta sempre più espandendosi nel mondo. Lo scopo? Ampliare il focus dell’azienda, allargandolo a scopi e concetti che vadano oltre il puro profitto. Per la precisione, si tratta di fare profitto tenendo conto di tutte le esigenze, non solo di quelle economico finanziarie.

A partire dal 2014, le B Corp® certificate italiane hanno sentito l’esigenza di promuovere un progetto politico e giuridico coordinato dal Sen. Mauro Del Barba, primo firmatario del Disegno di Legge sulle Società Benefit, depositato nell’aprile 2015 con lo scopo di introdurre anche in Italia questo tipo di società. La normativa italiana sulle Benefit Corporation è stata quindi sviluppata da un team internazionale di giuristi, imprenditori ed altri stakeholders secondo i principi delle Benefit Corporation U.S.A..

Tali principi sono poi confluiti nella legge di stabilità 2016. La disciplina delle società benefit è contenuta nella legge n.208 del 28/12/2015 (legge di Stabilità 2016) Art.1, Commi 376-384 ed è entrata in vigore a partire dall’1 Gennaio 2016.

Caratteristiche fondamentali delle Società Benefit

Abbiamo detto che le Società Benefit sono caratterizzate dal perseguire volontariamente nell’esercizio dell’attività d’impresa una o più finalità di beneficio comune.

Cosa si intende per Beneficio Comune? Si tratta di raggiungere uno o più effetti positivi (perseguibili anche riducendo gli effetti negativi) su persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interessi.

In sostanza, bisogna raggiungere un bilanciamento corretto tra l’interesse economico e quello della collettività.

Ben sappiamo che questo virtuoso modo di procedere è Win-Win, cioè vincente per tutte le parti in causa. Quante volte sentiamo parlare dei costi subiti dalla collettività a fronte di utili economici percepiti da aziende che avevano il solo scopo di produrre dividendi senza pensare ad altro? Questo in una Società Benefit non può succedere.

Se ben spiegati in un piano, i benefici generati dall’attività dell’impresa portano a vantaggi di medio termine incontestabili ed anche economici per gli stessi azionisti. Si crea un’azienda con finalità di produzione di utili nel tempo, con una creazione di valore costante riconosciuta anche dal Mercato.

La Legge prevede che le SB debbano nominare un responsabile dell’impatto dell’azienda che ha il compito di redigere la relazione annuale di impatto in cui vengono riepilogate in modo trasparente e completo le attività previste nei piani di beneficio e gli impegni per il futuro.

Al momento attuale le Società Benefit non godono di incentivi di tipo economico o fiscale, per cui oltre a rappresentare un valore per la società, non causano aggravi per i contribuenti.

Di sicuro però l’avvento, a partire dal 2021, del Green New Deal UE metterà queste aziende nella condizione di poter avere più facilmente accesso ai tanti fondi, a fondo perso o agevolato, che verranno messi a disposizione dalla UE.

Esse infatti, per statuto e per oggettiva necessità, dispongono già di piani sui temi previsti dal Green New Deal UE e saranno facilitate nell’ottenimento di questi fondi per sviluppare le loro attività. Un vantaggio competitivo assoluto.

I vantaggi delle Società Benefit

Cosa comporta costituire o trasformare la propria attività in Società Benefit? Di seguito riportiamo i principali vantaggi:

  1. Capacità di attrarre giovani talenti
  2. Migliore capacità di raccolta di capitali sul mercato
  3. Migliore rapporto con gli Istituti di credito
  4. Migliore reputazione sul mercato a 360°
  5. Migliore capacità di analisi dei mutamenti in essere e capacità di adattamento
  6. Migliore controllo di gestione e dei costi dell’azienda
  7. Maggiore stabilità nella produzione degli utili nel medio lungo periodo
  8. Accesso facilitato alla finanza agevolata

 

Sul sito di Società Benefit curato da B Lab e AssoBenefit sono presenti degli interessanti spunti di riflessione che vi invitiamo a leggere. Qui riprendiamo i principali concetti:

  1. Mettere in atto pratiche di sostenibilità permette di migliorare le performance operative e conseguentemente i profitti.
  2. La governance attenta al capitale sociale e umano rende le aziende più capaci di gestire il rischio a lungo termine.
  3. Le Benefit Corporation hanno più chiara la loro Mission.
  4. Le aziende che generano un impatto positivo sono più in grado di attrarre talenti, soprattutto tra i Millennials.
  5. La trasparenza delle Società benefit aiuta ad attrarre nuovi investitori.

Perché diventare Società Benefit?

Tornare a mettere al centro l’Uomo e la Donna diventa, sembra strano doverlo dire, il nuovo paradigma per le aziende sane. È il nuovo modo di costruire un’impresa vincente.

Nel 2021 usciremo dalla crisi da Covid-19 e saremo obbligati a ripensare le nostre vite, le nostre abitudini, il nostro lavoro. Le Società Benefit avranno un ruolo trainante nella ripresa economica.

Proprio oggi diviene indispensabile avere un approccio a 360°: i pochi soldi a disposizione devono essere investiti al meglio. L’approccio delle Società Benefit consente una migliore analisi del mercato e dei suoi mutamenti; in sintesi favorisce la crescita dell’azienda.

Noi di Re-Solution Hub abbiamo da subito scelto questa forma societaria ed abbiamo sottoscritto il nostro impegno, sintesi del nostro oggetto sociale e della nostra volontà di agire in modo pratico. Saremo al fianco delle PMI per far crescere la cultura del Benefit in Italia perché siamo convinti che questo nuovo modello di fare impresa sia la strada vincente per tutti.